Paris Hilton e Parisexposed: guardate che impressionanti video sexy

Scritto da: -

09.jpg

Chi non conosce la nuova storiella di Paris Hilton e del sito www.parisexposed.com? Alzate la mano. Bene, tanto non vi vedo.
Chi non conosce la storiella di Paris Hilton che vuole denunciare il sito www.pariexposed.com? Bene, se avete risposto io andate qui.

In fondo al post vi appiccico il video di Paris Hilton che fa il bagnetto, così siete contenti. Ma anche contente. Sono lezioni di igiene. Questi video che girano in rete - e su Youtube - con Paris Hilton nuda, che fa cose turpi, che bacia e si spoglia, che si fa di sostanze non identificate (così riportano i giornali, ma nessuno ha visto ancora nulla) fanno parte di una campagna virale alla maniera di Paris, di quelle che dopo giorni di martellate sui maroni ti fanno cedere spossato; anche se questa volta pare proprio che l'ereditiera non abbia colpe. Pare. Perchè questa vicenda non gode di netti confini che stabiliscono dove stia il reale e dove la fantasia (o la voglia di apparire).

Bene, guardate il video del bagnetto, vedrete una biondina nella vasca che tenta di fare sguardi ammiccanti, di quelli che non arraperebbero nemmeno un concorrente del Grande Fratello. E' lì nella vasca che fa la simpatica con il ragazzo che la riprende, sorseggia il suo fantastico champagne da 1000 dollari a bicchiere. Uno sguardo da gatta morta come non se ne erano mai visti (c'è da dire che però struccata è decisamente meglio, incredibile) e parla, parla, parla (di cosa non chiedetemelo, a voi interessa?). Di sexy c'è ben poco (anche perchè le parti più interessanti ce le negano aggrrattisss).

Volete avere un esempio di sguardo intelligente? Vi prego, andate al minuto 3.50 e godetevi il suo sguardo fino al minuto 4.00. E' questa l'espressione che doveva donare ai telefonini della 3, altro che melio cambiaure nou. Qui c'è la vera essenza di Paris; e forse anche di Amendola, visto che anche lui non appare nella sua veste migliore nello spot.

Vabbè ragazzi, oggi si cazzeggia con queste notizie. Ma non crediate, questo post contiene una comunicazione importante. Chiedo il vostro aiuto per rintracciare almeno una pagina del suo diario che è stato messo on-line dal sito parisexposed. Eddai, ci sarà un modo per recuperarla non a pagamento? La voglio leggere, tradurre e pubblicare. Ho bisogno del feticcio. Io voglio conoscere i pensieri di Paris.  

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!